I Coltelli di Ross Henery possono essere utilizzati sia dai principianti sia dai grandi chef. La prerogativa di un ottimo coltello dovrebbe rivedersi nelle seguenti caratteristiche:

  • Taglio

  • Sfilettatura

  • Manico

  • Lama

  • Materiale utilizzato per la sua costruzione

Ognuna delle caratteristiche sopraelencate deve essere necessariamente espressione di alta qualità. In base a quest’ultima, come si classificano i Coltelli di Ross Henery Professional? Possono essere considerati un acquisto sicuro?

Coltelli Ross Henery: quali sono le loro caratteristiche?

Valutando un paio di recensioni dei clienti, ci siamo fatti un’idea dei pro e dei contro della linea offerta da Ross Henery.

Prendendo a esempio il suo completo più famoso, ovvero il Ross Henery Set di 5 Coltelli, possiamo farci un’idea migliore di cosa promette questa marca.

Anzitutto, la lama è in acciaio inox e questo è decisamente ottimo, perché tendono ad arrugginirsi solo dopo moltissimo tempo dal loro utilizzo. Tuttavia, c’è un’incongruenza nell’offerta della marca: ci dice che sono perfetti da lavare in lavastoviglie, ma in molti hanno fatto notare che la lama tende a rovinarsi e il filo del coltello a danneggiarsi inesorabilmente.

Vi sconsigliamo dunque questo genere di lavaggio per prevaricare il più a lungo possibile la qualità dei coltelli.

Pro e contro di un set di coltelli Ross Henery

Per quanto riguarda i manici di Ross Henery, sono presenti sul mercato diverse proposte. Alcune propongono i manici in acciaio inox, permettendo in questo modo di risolvere il problema anti-scivolo; altri, purtroppo, hanno il manico in plastica, un fattore abbastanza sconveniente.

Qualsiasi set sceglierete della Ross Henery, è facile da trasportare e il design è all’altezza delle aspettative e del costo totale. Questo è un punto a favore, perché è importante per ogni chef potersi servire dei propri strumenti in qualsiasi situazione.

Ottima è anche l’attenzione ai dettagli prestata nella realizzazione delle lame.


I commenti sono chiusi.